Ristrutturazione

La pianificazione è fondamentale per stabilire quali sono le reali esigenze di chi abiterà lo spazio.  E' buona norma stabilire le priorità e fare un crono-programma dei lavori. I nostri architetti faranno uno o più sopralluoghi in cantiere, redigeranno le planimetrie e il nostro staff tecnico stilerà un'analisi dei costi complessivi relativi alla ristrutturazione. Se il progetto sarà di Vostro gradimento si passerà alla fase successiva elaborando i disegni tecnici, l'eventuale rendering fotorealistico e l'inclusione di tutti i dispositivi quali per esempio impianti domotici, audio, video, sistemi di allarme e dei complementi d'arredo. Luceled dispone di uno spazio dedicato alla progettazione e realizzazione di arredi su misura, rivestimenti hi-tech ecc. Finalizzate queste procedure verrà organizzando un incontro per presentare tutte le figure coinvolte nella ristrutturazione e discutere sugli aspetti decisivi e le opzioni disponibili. Si procederà infine alla stesura del contratto.

 

 

La ristrutturazione può essere parziale o totale, può coinvolgere una o più imprese, in ogni caso bisogna verificare con attenzione la fattibilità seguendo le normative vigenti. E' dunque indispensabile essere seguiti da tecnici competenti che possano occuparsi di tutti gli aspetti burocratico/legali  quali per esempio l'osservanza della normativa sulla sicurezza di cantiere (D. Lgs 81/2008). I nostri tecnici prepareranno un computo metrico estimativo dettagliato, cioè la stima dettagliata dei costi da sostenere, sulla base delle opere da eseguire come da contratto, includendo gli adempimenti per la sicurezza in cantiere e tutte le certificazioni previste dalla legge. 

 

 

Così come il regista cura ogni aspetto del set il direttore dei lavori ha il compito di coordinare le squadre di operai affinché venga rispettato il crono-programma e l'esecuzione dei lavori seguendo scrupolosamente le direttive dell'Architetto. Il capocantiere si occuperà di coordinare a sua volta i suoi subalterni e questo si relazionerà direttamente con il direttore dei lavori.

 

 

Qualsiasi progetto dal più semplice al più complesso necessità di manodopera specializzata ma non basta. Gli operai devono essere in sintonia, devono fare gruppo e quindi fare parte di un team che collabora. Molto spesso l'elettricista, l'draulico, il piastrellista, l'impiantista termico ecc. fanno parte di ditte diverse e dunque possono nascere incomprensioni e malumori causando ritardi o peggio lavori eseguiti in modo imperfetto. Ecco perchè abbiamo fatto un gran lavro di ricerca negli anni, selezionando operai in linea con le nostre idee, che amano il proprio lavoro e sanno fare lavoro di squadra.

 

 

Non basta avere arredi di design o accessori di lusso per parlare di buona progettazione, ci deve essere armonia delle forme e proporzione quindi divisione degli ambienti studiati sulle esigenze di chi li occuperà e arredi complementari allo spazio. La qualità dei materiali andrebbe sempre tenuta in primo piano, meglio risparmiare su ciò che non è indispensabile. Pensare al futuro e quindi adattare le utenze a possibili cambiamenti, per esempio gli impianti elettrici odierni sono molto diversi da quelli di qualche anno fa, la domotica e i dispositivi elettronici sono e saranno sempre più presenti quindi anche se non la si vuole implementare bisognerebbe quantomeno lasciare le predisposizioni per aggiornamenti futuri. L'isolamento termo-acustico, i sistemi di riscaldamento/raffrescamento, l'illuminazione a risparmio energetico sono ormai sulla bocca di tutti ma quanti conoscono a fondo la materia?

Sta a Voi decidere a chi affidarvi, noi possiamo solo continuare a fare ciò che amiamo fare: il nostro lavoro con passione.

Luceled Pro Srl
Oreste de Caro